Magazine Online sulla salute orale

Allineatori trasparenti: il futuro del sorriso dei bambini è già presente

Informazione pubblicitaria
CONDIVIDI
, / 146
Allineatori trasparenti: il futuro del sorriso dei bambini è già presente

Oggi i bambini sono dinamici ed emotivamente sensibili e, molto spesso, sopportano con fatica l’idea di correggere i denti storti con l’apparecchio. In effetti, il trattamento di fase 1 (o intercettivo), per i piccoli pazienti tra i 6 e i 10 anni, tradizionalmente viene effettuato con apparecchiature abbastanza evidenti, come gli espansori palatali o gli apparecchi metallici.

Un’alternativa, nel segno dell’innovazione e della comodità, è quella degli allineatori: apparecchi ortodontici trasparenti con cui ogni bambino può vivere la propria quotidianità senza troppi pensieri o la paura di essere preso in giro. Questa tema a noi di “Ortodonzia di Famiglia” sta molto a cuore e, anche per questo motivo, siamo specializzati nel costruire i sorrisi dei nostri piccoli pazienti tramite il trattamento con allineatori. Ma di cosa si tratta nello specifico? Scopriamolo insieme!

Cosa sono gli allineatori trasparenti?

Gli aligner sono apparecchi rimovibili, in polimero di plastica trasparente, realizzati sulla base di un piano di trattamento elaborato dall’ortodontista dopo un’attenta analisi del caso. Quelli Invisalign First sono ideati e progettati con caratteristiche specifiche anche per i pazienti più piccoli che hanno tra i 6 e i 10 anni e che quindi si trovano in dentizione mista (in compresenza di denti da latte e permanenti).

Grazie al supporto della tecnologia digitale, gli allineatori sono in grado di trattare un ampio raggio di malocclusioni con semplicità e comfort. Possono risolvere, per esempio, un’ampia casistica di problemi di allineamento: affollamento dentale, spazi tra i denti e arcate ristrette. In questo modo si creano i presupposti per una crescita dentofacciale armonica, che accompagnerà il bambino per il resto della vita.

Quali sono i vantaggi degli allineatori rispetto agli apparecchi tradizionali?

Gli allineatori invisibili, che hanno cambiato il mondo dell’ortodonzia adulta, allineano anche i denti dei bambini offrendo importanti vantaggi rispetto agli apparecchi ortodontici tradizionali.

  • Nessun fastidio: l’ortodontista prende le Impronte dentali del bambino in pochi secondi, inoltre, il piccolo paziente non prova fastidi o dolori particolari dopo aver messo in bocca l’apparecchio, né ha disturbi nel parlare.
  • Nessun imbarazzo: a differenza dell’apparecchio tradizionale, gli allineatori non sono fissati in bocca tramite fastidiosi fili metallici. Grazie alla loro trasparenza, è infatti davvero difficile notarli.
  • Maggiore comodità: questi dispositivi assicurano al bambino un grande comfort per il ridotto spazio che occupano in bocca. Inoltre, essendo costruiti sulla base di precise scansioni digitali, risultano perfettamente aderenti alle arcate dentali. Cosa vuol dire? Il bambino non avrà problemi di adattamento a gengive, labbra e lingua. Infine, gli allineatori possono essere rimossi con facilità per mangiare, bere, fare sport e lavare i denti (mantenendo così una buona igiene orale quotidiana).

Perché l’ortodonzia è importante per il sorriso del tuo bambino?

Il momento ideale per avviare un trattamento ortodontico sui bambini può essere quello compreso tra i 6 e i 10 anni. Questo, definito trattamento di Fase 1 o Terapia intercettiva, migliora il benessere e l’aspetto del sorriso nel paziente in fase di crescita. Ma quali sono gli altri obiettivi dell’Ortodonzia intercettiva?

  • Guidare la crescita facciale e mascellare
  • Eliminare le cause delle malocclusioni
  • Fornire lo spazio necessario ai denti permanenti
  • Intercettare eventuali problematiche in evoluzione
  • Correggere le conseguenze di abitudini scorrette (per esempio, succhiare il pollice o spingere la lingua)
  • Ridurre i tempi e le difficoltà del trattamento di Fase 2 (quello che può essere avviato quando sono presenti tutti i denti permanenti)

Perché l’ortodontista plasma il futuro del tuo bambino?

L’ortodontista, con i bambini, assolve a un’enorme missione: stabilisce il futuro del loro sorriso. Per farlo, deve contare anche su una diagnosi accurata, sulla pianificazione, la programmazione e il controllo, validi “aiutanti” che lo supportano nel tracciare il percorso da costruire e il futuro dei piccoli pazienti.

In Ortodonzia di Famiglia pensiamo che pianificare e trattare ogni problematica nel momento giusto aiuti il bambino ad aumentare l’autostima e la sicurezza in sé stesso. Vuoi richiedere maggiori informazioni sul trattamento con gli allineatori per il tuo bambino?

Compila il form cliccando sul pulsante qui sotto