Guida all'ortodonziaApparecchio trasparente per adolescenti e adulti: sì, è amore

Apparecchio trasparente per adolescenti e adulti: sì, è amore

Per un adolescente, ma anche per un adulto, l’apparecchio ortodontico è quasi sempre una maledizione da scongiurare o un trauma da affrontare. Ma se il trattamento ortodontico prevedesse un apparecchio trasparente?

Ortodonzia invisibile: cos’è?

L’ortodonzia invisibile è una recente tecnica ortodontica che utilizza gli apparecchi ortodontici trasparenti come dispositivi di punta: si tratta di mascherine in materiale trasparente le quali, indossate, spostano i denti in modo graduale.

Si tratta di soluzioni molto tecnologiche, a partire dal modo tramite cui vengono realizzate: si inizia, infatti, con la scansione o l’impronta in digitale della dentatura del paziente per poi procedere a una lavorazione ad alta precisione tramite la tecnologia della stampa 3D.

Come utilizzare l’apparecchio trasparente?

Per ottenere la massima efficacia, l’allineatore dovrebbe essere indossato tutto il giorno e rimosso solo per i pasti e per la cura quotidiana dei denti, per essere poi sostituito con la mascherina successiva dopo 7-14 giorni. Grazie alla diversità di ogni mascherina, la dentatura tende progressivamente a mobilitarsi e riallinearsi correttamente.

Come pulire l’apparecchio trasparente?

Svolgere una corretta igiene orale è fondamentale per evitare che le mascherine trasparenti diventino un ricettacolo di batteri. La pulizia dell’apparecchio trasparente può essere eseguita con spazzolino e dentifricio utilizzando uno spazzolino diverso da quello che si usa già per spazzolare i denti.

Si consiglia di spazzolare le mascherine con uno spazzolino morbido e delicatamente, così da rimuovere tutti i residui di cibo. Inoltre, si suggerisce di sciacquare le mascherine con acqua tiepida e lasciarle asciugare all’aria, poggiandole su un panno.

Durante il trattamento con mascherine, si sconsiglia di bere bevande colorate e di fumare indossando l’apparecchio trasparente.

Quali sono i vantaggi clinici del trattamento con apparecchio trasparente?

1) Estetica. A differenza del trattamento con apparecchi tradizionali, quello con allineatori o mascherine trasparenti è altamente estetico. Rappresenta infatti una metodica pressoché invisibile, in grado di assicurare un minor impatto sull’estetica del viso rispetto alla tradizionale apparecchiatura fissa. Ovviamente, una migliore estetica e un maggior comfort durante il trattamento si traducono in una maggiore autostima e sicurezza nelle relazioni sociali.

2) Igiene orale. Essendo rimosse al momento del pasto e dell’igiene orale, le mascherine trasparenti assicurano la libertà di assumere qualsiasi alimento senza incorrere in fastidiose rotture dell’apparecchio e di pulire i denti facilmente, senza alcun impedimento.

3) Predicibilità. L’evoluzione degli allineatori è rapida e costante. Si tratta di dispositivi in continuo miglioramento che aumentano rapidamente i vantaggi clinici. Tra questi, per esempio, gli spostamenti dentali: il miglioramento tecnologico di questi dispositivi consente nuove soluzioni che permettono all’ortodontista di progettare movimenti dentali certi e controllati.

Quali sono gli svantaggi dell’apparecchio trasparente?

L’unico grande svantaggio è l’estrema necessità di collaborazione da parte di chi è sottoposto al trattamento. Se l’allineatore trasparente non viene indossato per almeno 22 ore al giorno e sostituito nei tempi prestabiliti dal piano, il trattamento non sarà efficace per la risoluzione della problematica.

Apparecchio ortodontico linguale: cos’è?

Rientra a far parte dell’ortodonzia invisibile anche l’apparecchio ortodontico linguale. L’ortodonzia linguale permette di applicare i brackets (ovvero le placchette metalliche) e il filo sul lato interno dei denti. In questo modo, lo spostamento dei denti avviene in maniera assolutamente invisibile, perché le componenti dell’apparecchio sono nascoste dall’arcata dentale.

Grazie all’ortodonzia invisibile è possibile ristabilire l’equilibrio del sorriso senza destare sospetti

Redazione di Sorridiamo
Redazione di Sorridiamo
Sorridiamo è un portale divulgativo di informazione al paziente sulle novità in campo odontoiatrico, sulla prevenzione e la salute orale, il benessere e il sorriso.

Leggi anche

Il laser in odontoiatria: applicazioni e vantaggi

Il laser, noto come Low Level Laser Therapy (LLLT), ormai da decenni trova applicazione in diversi campi dell’odontoiatria.

Ottobre, mese della prevenzione dentale: tanti consigli per una bocca in salute

Ottobre 2022 è il 42° mese della prevenzione dentale. L’odontoiatria è efficace per curare le malattie dentali e i problemi di salute orale, ma la...

Detrazione dentista: la guida sui requisiti e su come ottenerla

Anche per le spese odontoiatriche, come per le altre spese di visite specialistiche, è previsto uno sconto sull'IRPEF del 19%. Detrazione dentista nel modello 730:...

Denti da latte: istruzioni per l’uso

È compito dei genitori insegnare le corrette abitudini orali ai più piccoli. In particolare, è importante giocare d’anticipo e individuare sin dai primi mesi le...